Informativa ai sensi degli artt. 13 e14 del REGOLAMENTO UE 679/16 (GDPR), in materia di protezione dei dati personali dei navigatori, visitatori e clienti attuali o futuri in occasione della visita al sito e in caso di registrazione alla newsletter, in caso di utilizzo del wifi del centro

Identità e dati di contatto dei contitolari del trattamento

Il primo contitolare del trattamento è Blu Apulia S.r.l. (di seguito “Titolare”), con sede legale in Via degli Omenoni 2,20121 Milano, Codice Fiscale e P. IVA 11646700960. I suoi dati di contatto sono i seguenti: info@bariblu.com che ha designato un Responsabile della protezione dei dati (Data Protection Officer – DPO), che può essere contattato per qualsiasi questione inerente i dati personali e l’esercizio dei diritti previsti dal GDPR al seguente indirizzo mail: privacy@bariblu.com

Il secondo contitolare del trattamento è Svicom S.p.a Società Benefit in persona del legale rappresentante p.t., corrente in 20122 Milano, Via Dante n.15, C.F./p.iva: 05815490726; REA: MI-05815490726; p.e.c.:svicomsrl@legalmail.it; e- mail: info@svicom.com; contatto del responsabile della protezione dei dati (D.P.O.): rdp@svicom.com

Categorie di dati personali e modalità di raccolta

Fra i dati personali raccolti vi sono: dati di navigazione e di utilizzo, cookies, email, nome e cognome.

I dati di utilizzo sono raccolti direttamente in occasione della navigazione sul sito internet da parte di utenti non registrati. Gli altri dati personali possono essere forniti liberamente dall’utente.

I dati personali raccolti in occasione dell’iscrizione alla newsletter sono il Suo indirizzo e- mail. Il conferimento del medesimo è obbligatorio ai fini del perfezionamento dell’iscrizione e dell’invio della newsletter. Il mancato conferimento di tali dati determina per il Titolare l’impossibilità di procedere alla Sua iscrizione e all’invio della newsletter.

Finalità e base giuridica del trattamento

I Suoi dati personali sono trattati nell’ambito dell’attività del Titolare per le seguenti finalità:

a) Gestione del rapporto con la clientela; la base giuridica è il consenso per una o più finalità specifiche e l’esecuzione di un contratto concluso con l’utente o all’esecuzione di misure precontrattuali;

b) Adempimenti normativi e finalità di tutela dei diritti del Titolare in sede giudiziaria o in altra sede conformemente ai principi sanciti dalla legge. La base giuridica è rappresentata dagli obblighi di legge, da regolamenti, dalla normativa italiana o UE, da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate o da organi di vigilanza e controllo;

c) Marketing e iscrizione alla newsletter di Bariblu. La base giuridica del trattamento è il consenso alla ricezione di newsletter contenenti informazioni su offerte, collezioni e sconti

d) servizio gratuito di navigazione su internet per mezzo del wi-fi del centro commerciale. Finalità del trattamento: il solo dato richiesto dai Contitolari ai fini dell’accesso al Servizio è il dato di identificazione del soggetto, mentre i dati di navigazione sono registrati automaticamente per esigenze tecniche; il trattamento è necessario per poter offrire all’interessato il servizio. La base giuridica è il consenso, il conferimento dei dati ha natura facoltativa e volontaria, ma per poter accedere e usufruire del servizio di wi-fi offerto gratuitamente, l’interessato avrà l’obbligo di comunicare i propri dati identificativi.

Modalità di trattamento e periodo di conservazione

In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei Suoi dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. Il Titolare dà inoltre atto di aver adottato misure di sicurezza idonee a proteggere gli utenti contro il rischio di perdita, abuso o alterazione dei dati. Pur non potendo garantire che la trasmissione dei dati via Internet o attraverso i siti web sia perfettamente sicura da intrusioni, il Titolare e i suoi fornitori si impegnano a garantire e mantenere le misure di sicurezza conformi ai requisiti imposti dalla normativa, adottando misure tecniche e organizzative adeguate al rischio di cui all’art. 32 del GDPR.

I dati saranno conservati per il tempo necessario al conseguimento dello scopo per il quale sono stati raccolti. È in ogni caso fatto salvo il diverso tempo di conservazione espressamente previsto da norme di legge.

I dati personali raccolti in occasione della Sua iscrizione alla newsletter saranno conservati fin quando Lei non decida di revocare l’iscrizione medesima, e in ogni caso per un periodo non superiore a 24 mesi.

Comunicazione

Nell’organizzazione del Titolare possono accedere ai Suoi dati, solo dipendenti incaricati, appartenenti a servizi e uffici centrali o periferici.

Per il perseguimento delle finalità suindicate, Il Titolare potrebbe avere la necessità di comunicare i Suoi dati anche a soggetti od organizzazioni esterne che agiscano come responsabili esterni in virtù di un accordo o in qualità di titolari autonomi in presenza dei presupposti.

Tali soggetti od organizzazioni rientrano nelle seguenti categorie:

-persone o strutture che svolgono per Il Titolare attività tecniche o di supporto, quali a solo titolo di esempio: sviluppo/manutenzione software;

– consulenti legali, fiscali, notai, periti;

– soggetti che svolgono servizi bancari, finanziari o assicurativi, ivi compresi i soggetti che intervengono nella gestione dei sistemi di pagamento;

– soggetti che rilevano rischi di comportamenti illeciti, finanziari a scopo di prevenzione del rischio di insolvenza e società di recupero crediti;

– soggetti che svolgono adempimenti di controllo, revisione e certificazione delle attività poste in essere dal Titolare, anche a tutela dell’interesse della clientela;

I Suoi dati personali non saranno trasferiti a Paesi esterni all’Unione Europea.

Diritti dell’interessato

I diritti dell’interessato in relazione al trattamento dei dati personali sono indicati agli artt. dal 12 al 22 del Reg UE 679/16 e possono essere esercitati attraverso una comunicazione ai contatti indicati

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardino, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intellegibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

a. dell’origine dei dati personali;

b. delle finalità e delle modalità del trattamento;

c. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

d. degli estremi identificativi del titolare, del responsabile della protezione ove designato;

e. dei soggetti e delle categorie ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:

a. l’aggiornamento, la rettifica, la limitazione oppure, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati;

c. l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta:

b. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

In ogni momento sarà possibile – senza formalità alcuna – esercitare i diritti in merito alla vigente legislazione privacy (anche utilizzando l’apposito modulo per l’istanza messo a disposizione dal Garante su www.garanteprivacy.it), https://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/4535524 . L’esercizio dei diritti non è soggetto ad alcun vincolo di forma.

Reclamo

Ha infine diritto a proporre reclamo ad una Autorità di controllo, quale è il Garante per il trattamento dei dati personali Piazza di Monte Citorio n. 121 00186 ROMA Fax: 06.69677.3785 Centralino telefonico: 06/696771 E-mail:garante@gpdp.it PEC: protocollo@pec.gpdp.it

Skip to content